Il Blog di Luca C.

Grigliata da Noemi

Posted on: 13 novembre 2008

 
Venerdì scorso ho fatto bene ad uscire nonostante un po’ di scazzi accumulati.
Trascorrere una serata divertente in compagnia dei cugini e del fratello è stata un’ottima scelta, come quella di scegliere di andare a mangiare una sostanziosa grigliata di carne da Noemi a Leinì, vicino a casa del cugino neo papà.
Era un paio di mesi che non mi incontravo con queste persone, dopo che il cugino è diventato babbo è normale che si siano diradate le uscite.
Insomma, è stata una simpatica serata all’insegna dell’allegria, una serata tra uomini senza fidanzate t**** né mogli, quattro deficienti a fare cazzate come non succedeva da un pacco di tempo. Più che fare cazzate, le diciamo e anche tante…
Come sempre l’animatore della serata è stato il cugino vero che, dopo avere mangiato quantità abnormi di carne e bevuto Nebiolo, ha proposto di scommettere l’età delle tre cameriere che servivano ai tavoli.
In palio c’erano la bottiglia di Nebiolo (20 euro), i dessert (20 euro) e una grigliata singola (15 euro): ok, si fa, chi si allontana di più paga!
Con nonchalance spieghiamo alle tre ragazze che anche se è maleducato chiedere l’età alle donne devono assolutamente stare al gioco.
Accettano simpaticamente: un metodo anche per conoscere… Almeno per i presenti single: io e mio fratello. I cugini sono già a posto.
La posta in palio è alta e cerco di guardare neglio occhi le cameriere per capirne le età, e per non pagare in più dato che il 2008 è stato un anno ricco di spese inutili e soprattutto care!
Con le e prime due mi avvicino moltissimo all’età, ma sbaglio alla grande quella dell’ultima cameriera: che figura di merda! Doveva compiere ancora 20 anni e gliene ho rifilati 9 in più. Era pure il suo compleanno! E’ rimasta malissimo, povera, ma tutti abbiamo sbagliato, ma io di più: mi sono giocato una grigliata!
Usciamo dal locale sazi e appesantiti, con qualche euro in meno, ma consapevoli di esserci divertiti. Per me ci voleva una serata così, ricca di risate grasse e un po’ volgari.
 
P.S.: per la cronaca non ho nessun fratello, ma con questa persona ho in comune la sfiga di non avere una fidanzata. Il cugino vero in questo gruppo è uno solo, gli altri si sono aggregati.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 154 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 63,563 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: