Il Blog di Luca C.

Capodanno al Petrarca

Posted on: 5 gennaio 2009

 
Mercoledì 31 dicembre 2008 – ore 21,30
 La Compagnia I MELANNURCA
presenta
Capodanno con noi:
"Camera di Passaggio"
Atto Unico comicissimo di Antonio Giuliano
ripreso dalla tradizione dei Grandi Autori Napoletani

a seguire

"Saranno famosi al Petrarca 2008"
Esibizione di artisti di Varietà, Cabaret, Café Chantant,
Ballerine, Soubrettes,  Mimi, Prestigiatori che si esibiranno
sul palco del Petrarca e… "Saranno famosi?"
 
Regia di Antonio Giuliano
Brindisi di mezzanotte con Spumante,
panettone e piccola pasticceria
e poi… lo spettacolo continua!

Ingresso:  Interi euro 27,oo  Ridotti euro 22,oo
 
Ed eccomi a scrivere di capodanno, mancava solo questo.
Già agli inizi di dicembre pensavo a come trascorrere l’ultimo giorno dell’anno, sperando di trascorrerlo con i miei amici, ma non ho fatto i conti con alcuni contrattempi.
Innanzitutto i miei amici sono persone sì simpatiche, ma che purtroppo hanno il piacere di decidere sul momento. A me piace organizzarmi prima per evitare di fare le corse e magari poi dover rinunciare a qualcosa di carino.
Nel mio gruppo ci sono anche due coppie, quindi è normale che vogliano stare tra di loro oppure i fidanzati più "datati" fanno il veglione in famiglia.
Le ragazze della vacanza in Grecia, figurati se non vanno in discoteca, ma il capodanno in discoteca non mi piace affatto, mi sembra di buttare via i soldi per vivere un prefestivo come tutti gli altri.
Altri tre amici, tra cui quello di Parigi, si sono organizzati per andare una settima al Lago d’Orta invitati da loro amici di Milano.
Altri ancora faranno più o meno le solite cose, o invitati da parenti o da qualche vecchia conoscenza.
A questo punto non rimane che decidere tra me, mia sorella e Simone e iniziamo ad andare ad esclusione, cercando qualche novità e qualche persona in più.
No alle discoteche per il motivo sopra citato, no al cinema perché lo ritengo un po’ triste a capodanno almeno finché non avrò una compagna, no ai ristoranti, anche se una volta mi piacerebbe andare in un agriturismo, magari in una baita in montagna a mangiare polenta concia, carne di camoscio, cinghiale e bere qualche buon vino rosso piemontese, no a viaggi per motivi logistici, no alle piazze per il freddo.
Rimane a casa di qualcuno, ma di chi? Oppure il teatro e anche se l’idea non mi convinceva iniziamo ad informarci su qualche spettacolo interessante e soprattutto poco costoso.
Così scopro che una mia collega a capodanno danzerà al teatro Petrarca di Settimo T.se, in cui già avevamo trascorso il capodanno del 2006: perché non approfittare dell’occasione?
Inoltre ci sarà un’altra collega, sempre tra il pubblico. Alla fine si aggiunge anche una collega di mia sorella: bene il gioco è fatto, si prenotano i biglietti!
Lo spettacolo è stato gradevole, vario, divertente, nonostante qualche piccolo intoppo tecnico, e soprattutto stupenda la mia collega: peccato che i suoi pezzi duravano poco, se no sarebbe stato un piacere vederla volare leggiadra sulle punte. E beh, c’è da dire che insegna danza classica in una compagnia di ballo.
Dopo la mezzanotte e i festeggiamenti lo spettacolo continua ancora per circa 45 minuti. Alle 1.45 siamo fuori dal teatro ad aspettare la brava collega per complimentarci con lei, ma la notte non prosegue oltre perché è giustamente stanchissima.
Così decidiamo di tornare tutti a casa.
Ancora una volta un felice 2009!
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 66,100 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: