Il Blog di Luca C.

Riflessioni di gennaio

Posted on: 13 gennaio 2009

 
[…] Speriamo in bene, ma sperare non basta, significa che non si è sicuri, occorre credere e fare, non sperare!
 
La nostra vita è uguale alla manera. Anche la tua. La vita va affilata giusta se vuoi che funzioni, se vuoi che tagli le difficoltà non deve essere né troppo stesa [sottile] né troppo conica, se no non vai avanti. La mola che affila le nostre vite è l’educazione, i valori dati da una buona educazione sono importanti, ma più importante è l’inclinazione. Chi ci dà l’educazione deve premere la vita sulla mola con l’inclinazione giusta, altrimenti sbaglia filo e con il filo sbagliato i giovani non tagliano le difficoltà, ma si rompono.
 
Ambizione! E’ l’ambizione il motore del mondo e ce l’hanno tutti, l’ambizione, barboni e falliti compresi.
 
Scrivere, come disse Antonin Artaud, è uscire di fatto dall’inferno. "Nessuno ha mai scritto, dipinto, fatto musica o quant’altro, se non per uscir di fatto dall’inferno." Ognuno ha il suo piccolo o grande inferno segreto che lo accompagnerà alla tomba, giacché non lo rivelerà mai a nessuno.
 
(Mauro Corona, Storia di Neve, 2008)
Annunci

1 Response to "Riflessioni di gennaio"

E poi chi vive sperando, muore cagando!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 66,065 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: