Il Blog di Luca C.

Alla mostra delle carrozze regali

Posted on: 12 novembre 2013


Un pomeriggio di venerdì, avendo un giorno di pausa insieme, ci siamo recati a Venaria nella splendida reggia omonima che accoglie fino al 2 febbraio 2014 la mostra sulle carrozze regali poste nelle scuderie juvarriane. Mai come adesso mi è servita questa interessantissima visita dato che, da come potete osservare nel post precedente, sto progettando una nuova serie LEGO dedicata a Lady Oscar. Infatti, per costruire virtualmente la carrozza dei sovrani francesi con LEGO Designer ho utilizzato le immagini che trovate sul sito della Reggia di Venaria nella pagina dedicata alla mostra. Osservarle da vicino è servito per cogliere alcuni dettagli utilissimi al mio progetto. Sicuramente dovrò rivedere e correggere la carrozza che ho costruito, anzi dovrò rifarla da capo perché ottenere un risultato realistico con i LEGO è davvero molto difficile. Tutto sommato il tempo che trascorro davanti al pc per progettare le mie creazioni non è buttato via: questo lavoro oltre che molto creativo e stimolante mi ha permesso di osservare la realtà con occhi molto più attenti ai particolari scoprendo dettagli che prima non avevo mai notato per esempio camminando per strada o viaggiando. Inoltre, essendo il software in inglese, è un ulteriore esercizio ad imparare i nomi in lingua straniera. Di quel che faccio non me ne pento. Tornando a parlare della mostra mi ha colpito molto constatare che le cabine delle carrozze non appoggiano su niente e sono sostenute da robuste cinghie a loro volta “legate” agli assi delle ruote. Non so se sono stato chiaro, purtroppo non conosco i termini tecnici. Insomma, penso che per viaggiare a lungo su una carrozza non bisognasse soffrire di mal di mare in quanto la cabina avrebbe potuto subire noiose oscillazioni. Le carrozze esposte alla reggia sono carrozze di gala, cioè non utilizzate per viaggiare, ma solo per “farsi notare” dal popolo. Un sovrano non poteva permettersi di essere osservato a bordo di una carrozza qualsiasi, ma su un’opera d’arte. Si tratta di veri e propri capolavori sia esternamente che internamente: dei mezzi di trasporto estremamente di lusso; vien quasi da dire altro che Ferrari… Beh, non saprei descrivervi la comodità perché era vietato salirci sopra però ad occhio direi che fossero confortevoli. D’estate magari un po’ meno. Tra carrozze di sovrani e di papi ce ne sono alcune ideate per i bambini e trainate da pecore o da cani. Ci sono inoltre alcuni portantini, delle carrozzelle per bambini stra-decorate e  una carrozza “divano da giardino”. Non meno interessante è stato osservare come sono state trasportate le carrozze per l’esposizione nelle scuderie juvarriane, ma questo lo lascio a scoprire a voi. L’ultimo modello esposto non è una carrozza, bensì un’auto della Itala utilizzata dalla regina Margherita di Savoia. Volete sapere qual’è la carrozza da cui ho preso ispirazione per il mio progettino LEGO? Eccola qua sotto!

carrozza-regale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 154 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 63,408 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: