Il Blog di Luca C.

Da “Il vangelo secondo Biff”

Posted on: 26 agosto 2014

In Oriente ci insegnarono che la sofferenza deriva dal desiderio, e quella bestia violenta mi avrebbe perseguitato tutta la vita;

<<Tu pensi troppo. E pensare non ti porterà che sofferenza. Sii più ingenuo>> […]. Era il discorso più coerente che gli avessi mai sentito fare.

Suppongo che l’umanità sia nata allo scopo di andare incontro alle tentazioni. Se il progresso è una cosa positiva, allora questo è il nostro dono più prezioso (che cos’è la curiosità se non una tentazione intellettuale? E quale progresso può esserci senza curiosità?) […]. A chi va la responsabilità delle sofferenze umane? Alla tentazione stessa o – più semplicemente – alla mancanza di giudizio davanti ad essa?

[…] se Dio non avesse detto ad Adamo ed Eva di evitare il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male, la razza umana se ne andrebbe ancora in giro nuda, danzerebbe beatamente e passerebbe il tempo a dare un nome agli oggetti, tra snack, pisolini e passi di danza.

La paura sorge quando si cerca di prevedere il futuro, Biff.

<<La vita è sofferenza>> […] <<ma conviene affrontarla con le gambe intatte>>.

[…] L’amore non è una cosa a cui si pensa, ma una condizione in cui si dimora.

(Christopher Moore, Il vangelo secondo Biff, LIT edizioni)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 154 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 63,380 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: