Il Blog di Luca C.

Il tempo necessario

Posted on: 18 febbraio 2016

Adesso non posso dire di non avere il tempo. Adesso ne ho a iosa. E voglio credere che tutto questo tempo sia necessario e sia una fortuna per fermarsi un attimo e pensare con il cuore e la pancia e non sempre con la testa come ho fatto in tutti questi anni. Non dico che sia una pacchia e che sia semplice, ma forse è giunto il momento di fare i conti con me stesso e smetterla di prendermi in giro. Questa pausa, tutto sommato desiderata, non mi ha sconvolto la vita anche se un po’ mi spaventa. Ma cerco di accantonare la paura perché non serve a nulla. Paura di che? La paura di avere contro tutti, i loro commenti, le loro idee, i loro giudizi: ma perché, dove hai sbagliato, perché non hai resistito, ma solo tu, e gli altri, dovevi metterci più impegno, i tempi sono cupi, non si torna più indietro… Ma sarà per forza così? E’ ora di agire, di scegliere per conto mio, di rifiutare di sopravvivere perché lo fanno tutti, di essere omologato agli altri perché si fa così. Cerco di essere me stesso, ora, con tanti pregi e molti difetti. E allora da dove inizio? Inizio tutto da capo, un po’ per gioco, un po’ sul serio, tra un curriculum e l’altro e una pausa meritata con tantissimi eventi ai quali assistere (e quanti ce ne sono gratis e meravigliosi!): e allora perché non seguire le proprie aspirazioni, i propri hobby e capire quali si possono veramente portare avanti e farli diventare una professione. Ho tante passioni, ci sarebbe l’imbarazzo della scelta: la musica, i LEGO, la fotografia, l’acustica,… La musica rimarrà un hobby scaccia pensieri, i LEGO mi sa pure quelli, tanto cercano ingegneri e architetti, al massimo posterò i miei progetti su http://ideas.lego.com e prima o poi riuscirò a proporre qualcosa di davvero interessante, la fotografia può servirmi in futuro, almeno per quanta riguarda la tecnica. Ma l’acustica, forse, è quella che più è interessante per un futuro sviluppo professionale. Infatti sono previsti dei corsi per disoccupati per tecnico del suono molto, ma molto intriganti. Se devo dire la verità questo genere di professione mi ha sempre incuriosito da anni e qualcosa mi spinge in questa direzione. Vedremo a fine 2016 (purtroppo)…

Per info:

http://www.suoneriasettimo.it/formazione-professionale/

http://www.musiclabstudio.com/formazione/corso-tecnico-del-suono-privato

http://www.musiclabstudio.com/pdf/PROGRAMMA_CORSO_PRIVATO_TECNICO_DEL_SUONO_2015-16.pdf

Per ora cominciamo da…

Alla prossima puntata!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 154 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 63,408 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: