Il Blog di Luca C.

Posts Tagged ‘2017

Remixland 2K17 - front

Avendo molto tempo, ahimè, a disposizione mi diletto a fare qualcosa di creativo (perché ne ho bisogno e lo consiglio pure a voi come metodo anti stress). Tra i miei molteplici hobbies c’è spazio anche per la musica dance. Mi diverto a cercare e ascoltare gli ultimi successi sul sito https://www.danceitalia.it/classifica-dance/ per poi selezionarli e inserirli nelle mie compilation mixate con il mio, ormai, fedele mixerino Hercules. Vi voglio raccontare come svolgo questo simpatico passatempo: una volta selezionate le tracce che mi piacciono di più le aggiungo nella lista dei brani da mixare con il software DJuced 18. Di solito ho l’abitudine di metterle in ordine di BPM (battiti per minuti) dal più basso al più alto. A quel punto basta avviare le prime due canzoni e cercare di capire che cosa hanno in comune per effettuare al meglio il mixaggio. Quando ho deciso a che punto staccare il primo brano per inserire il secondo, il tipo di effetto e la durata della miscelazione, se sono soddisfatto, mi scrivo tutto su un foglio in modo da ripetere gli stessi mixaggi in fase di registrazione. Alcune volte, anche se mi sono segnato tutto, mi capita di sbagliare. Allora i casi sono due: registrare tutto da capo oppure continuare da dove ho sbagliato ed effettuare in seguito un montaggio audio (cosa non sempre semplice). Quando nessuno mi mette fretta, non ho impegni di nessun tipo, non suonano al citofono, non squilla il telefono, non ho urgenze fisiologiche, eccetera eccetera, spesso riesco a creare la compilation in un colpo solo. La tempistica, normalmente, è di circa due o tre giorni compresa l’ideazione della copertina che nasce dalle sensazioni che mi creano i brani che ascolto. In quest’ultima esperienza ho scelto di inserire molti remix. Subito il pensiero è andato ai mixer da cucina, da lì ai frullati di frutta e verdura che solitamente sono rinvigorenti ed energizzanti. L’ultima copertina è nata così, con una semplice ricerca di immagini su Google e un facile fotomontaggio. Il titolo forse non è proprio originale (Remixland era una compilation pubblicata agli inizi del 1994 – di seguito la copertina ),  ma rende molto bene l’idea così come l’immagine.

Remixland 2K17 è nata così e potete ascoltarla (rispettando i diritti d’autore) andando subito nella sezione My DJ Set di questo blog.

Per info:

Risultati immagini per mixcloud Ascolta le mie compilation

Risultati immagini per spotify Ascolta le mie playlist (tracce non mixate)

 

Remixland Compilation 1994

 

Annunci

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il 22 aprile 2017 si celebra in tutto il mondo il Record Store Day, la più grande manifestazione dedicata alla musica e agli amanti dei vinili. Sono molti i negozi di dischi che parteciperanno anche a Torino, la mia città. Colgo l’occasione, quindi, per promuovere la mia attività prenotabile sul sito https://www.guidemeright.com/it/cosa-fare-a/torino/alla-ricerca-di-vinili-rari-a-torino ovvero:

Alla ricerca di vinili a Torino (prenota QUI)

Amate la musica e vi emozionate alla vista di un disco raro? Vi immagino trascorrere ore e ore ad ascoltare i vostri artisti preferiti, soli con il vostro fedele impianto HI-FI stereo. Oppure passare le ore in un negozio di dischi con centinaia di titoli a catalogo. Allora la mia local experience alla ricerca di vinili a Torino fa al caso vostro!

Non è importante quale sia il vostro genere musicale preferito: rock, pop, musica classica, dance. Così come non conta se siete torinesi o turisti in visita a questa bellissima città. Il legame tra Torino e la musica è molto forte. La più importante città piemontese è da anni molto viva nel panorama musicale, spesso apripista di nuove tendenze.

Andare insieme alla ricerca di vinili a Torino sarà piacevole e divertente. Vi aiuterò a cercare un disco particolarmente importante per voi, che non riuscite a trovare da anni, oppure un’edizione specifica. Questa attività non è solo per collezionisti di vinili, ma anche per quelli che preferiscono i CD.

Se condividi questa passione con me, non perderti la mia local experience!

Per info e prenotazioni cliccare QUI.

Per consultare l’elenco dei vinili stampati per il Record Store Day clicca QUI.

front

Dopo due settimane di assenza dal blog ritorno con un nuovo post e con… Una nuova compilation! MEGAMIX 2016/2017 è il mio nuovo mix di canzoni EDM, pop, dance, house, fate voi, insomma, ballabile. Ho utilizzato alcuni brani della mia compilation dance preferita, ovvero Le son dancefloor 2017 composta da ben 4 CD uscita a metà novembre in Francia. Ovviamente non ho usato tutti i brani perché molti li avevo già utilizzati per i mix precedenti. Se devo essere sincero mi sono un po’ stupito della presenza di molte tracce “vecchie”. Eppure ci sono molte canzoni recenti carine e ho dovuto, infine, consultare la  tracklist del mitico programma radiofonico di Radio Deejay Deejay Parade per creare un mix un po’ aggiornato. L’idea era quella di creare un megamix in un solo cd, ma il numero di brani non me lo ha permesso. Così ho deciso di dividere il megamix in due parti rivedute e corrette più volte: una con ben 35 tracce a 125 BPM e la durata di 70 minuti e una più breve con 25 tracce, più lenta, di circa 55 minuti. Sinceramente, sono convinto che se fossi stato in una situazione più serena sarebbe venuto meglio. Le due settimane appena trascorse non sono state ottimali per il mio umore e la mia concentrazione. Comunque, ormai la compilation è pronta. Potete consultare la tracklist sulla mia pagina personale sul sito Virtual DJ accedendo dalla nuova pagina aggiornata su questo blog “My Virtual DJ Sets” oppure direttamente cliccando su MEGAMIX 2016/2017 CD1 e su MEGAMIx 2016/2017 CD2. Se apprezzate potete condividere i DJ sets direttamente sul vostro profilo Facebook e Twitter.

(Aggiornato il 17 dicembre 2016)

Non esiston case sufficientemente grandi

da potere contenere tutte queste cianfrusaglie

costruite, trasportate, comperate, rivendute

non mi interessano

telepromozioni di affaroni garantiti

le vetrine di stilisti con le firme sui vestiti.

 

Non mi interessano i consigli per gli acquisti

io mi diverto ad ascoltare i miei dischi

non mi interessano i bollini della spesa

saranno anni che non vado più in chiesa.

 

Dove son finiti tutti quei mattoni colorati

quanti menti son cresciute, quanti sogni irrealizzati.

Quando ero piccolo

giorni interi trascorrevo a costruire con il lego

ancora non sapevo a cosa stavo andando incontro

 

Ora che sono diventato un adulto

non mi riesco più a guardare allo specchio

della televisione proprio me ne frego

io mi diverto a costruire coll’ego.

 

Dimmi cos’è che non va

con me stesso

dimmi qual è il meccanismo che è rotto

dammi un ricambio perfetto

così la smetto

la smetto di riflettere, di ragionare, di cercare di capire, il senso delle cose

 

Non mi interessano i consigli per gli acquisti

io mi diverto ad ascoltare i miei dischi

non mi interessano i bollini della spesa

saranno anni che non vado più in chiesa

(Io,Carlo, L’ego, In perenne riserva, 2007)

 

 


Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 94 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 88.831 volte
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: