Il Blog di Luca C.

Posts Tagged ‘cd single

Così approfitto per fare pubblicità alla mia ultima creazione LEGO® utilizzando LDD (LEGO Digital Designer), un cad scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale LEGO® sia per Windows che per Mac.

Questa volta ho cambiato argomento e da LEGO® Architecture Palazzo Madama – Torino 2015 Capitale dello Sport sono passato alla disco music prendendo spunto da un librone in inglese acquistato nei due giorni di vacanza che ho avuto a luglio e che descrive appunto la storia e la diffusione nel mondo di questo genere musicale con tutti i ricami sociali che ci sono (c’erano) intorno ad esso.

Forse un tema più “internazionale” è più utile per avere più voti. Voi mi direte di stare calmo e che è solo un hobby. Sì, è un hobby, ma voglio che qualche mio progetto sia portato a termine e così, anche se a LEGO® Architecture Palazzo Madama di Torino ci sono molto affezionato, ho ritenuto giusto cambiare tema.

Comunque LEGO® Palazzo Madama di Torino è ancora in attesa di molti vostri voti (https://ideas.lego.com/projects/38350). Come in tutti i progetti di LEGO® Ideas c’è bisogno di ben diecimila voti per far sì che l’azienda prenda in seria considerazione la produzione. I progetti saranno on line per un anno.

In futuro, in base al successo che avrà il nuovo progetto LEGO® Disco Music, prevedo di creare anche dei set dedicati ad altri artisti; per esempio ho già in mente le Sister Sledge oppure Donna Summer con Giorgio Moroder… Insomma, di idee ce ne sono proprio tante…

Con LEGO® Disco Music ho creato una nuova serie dedicata alla storia della disco music.
Il primo progetto è “Village People – Y.M.C.A. Set Video”. Essi sono stati famosi famosi nel mondo tra gli anni ’70 e ’80 con il brano Y.M.C.A.
Ho ricreato il set del video di Y.M.C.A. in cui nel 1978 i Village People cantavano e ballavano.
E’ possibile giocare con LEGO® Disco Music insieme ad un CD single che completa il set LEGO®.

E siccome voglio essere un po’ più internazionale ecco la versione inglese:

(english)

With LEGO® Disco Music I created a new series devoted to the history of disco music.
The first project is “Village People – Y.M.C.A. Set Video”. They were very famous in the world between ’70s and ’80s with the hit single Y.M.C.A.
I created the set of the music video where Village People sang and danced Y.M.C.A. in 1978: I reproduced three scenes of the Y.M.C.A. music video.
It’s possible to play LEGO® Disco Music with a CD single that completes the LEGO® set.

I need 10000 supporter! Thanks all!!!

Votate cliccando sul link e poi su Support (loggatevi con Facebook):

(english) For support click the link below:

https://ideas.lego.com/projects/118448

Pagina Facebook (aspetto tanti “mi piace”) / Info on

https://www.facebook.com/legodiscomusic

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Bella domanda! Nel momento in cui scrivo si stanno inaugurando in Brasile i mondiali di calcio. Per questo evento è uscita la compilation One Love One Rhythm (The 2014 Fifa World Cup Official Album) con vari autori che hanno scritto nuove canzoni o reinterpretato brani famosissimi (ad esempio Tico Tico rivisitato da Bebel Gilberto e Lang Lang) che rappresentano il paese ospitante. Tra i famosissimi cito Pitbul, Jennifer Lopez, Santana, Ricky Martin e Sergio Mendez. Sicuramente si tratta di brani che per il periodo degli incontri calcistici saranno difficili da non sentire su ogni radio e in ogni pubblicità, ma non penso che rientreranno nei tormentoni estivi di quest’anno, o forse sì? Chi lo sa, magari ci martelleranno con brani da stadio come il famoso Pooo popopo popooo pooo che non era nient’altro popò di meno (scusate il gioco di parole) che Seven nation army dei White Stripes dal disco Elephant del 2003. Staremo a vedere… Per conto mio il brano tormentone dell’estate 2014 è Hideaway della cantante canadese (classe 1989) Kiesza. Mi è capitato di vedere il video sul canale M2O Tv e ho subito pensato che si trattasse di una canzone degli anni ’90. Invece a mia sorpresa il brano risale all’aprile di quest’anno, però la musicalità ricorda molto quello dell’ultimo decennio del XX secolo. E’ una canzone che mi ha acchiappato al primo ascolto ed è subito diventato il mio tormentone (e sicuramente anche di altri visto che continuano a comparire su YouTube le parodie del video ufficiale) con il ritornello fatto di due vocali uuu aaa aaa uuu. Per quanto riguarda la cantante mi sono informato su Wikipedia. Quel che mi piace è che Kiesza (si pronuncia Caisa) oltre ad avere una buona voce sa anche ballare, o comunque si capisce dal video che ha qualche base di danza. Il disco è pressoché irreperibile se non sui vari siti di vendita di dischi on-line. Esiste un 45 giri, forse con un lato solo (A), un cd single destinato al mercato tedesco (2 tracce) e un altro per il mercato inglese (4 tracce). Su internet sono riuscito a trovare solo il cd destinato alla Germania, ma non quello per l’Inghilterra ovvero quello che mi interessava di più perché è presente la cover di What is love solo piano e voce, originariamente cantata da Haddaway. Il vinile, per un brano solo, mi è sembrato troppo caro pur essendo di importazione. Insomma che dire ancora? Se volete conoscere Kiesza visitate il  suo sito ufficiale e la pagina su Wikipedia. Per ascoltare la canzone e vedere il video cliccate qua sotto e non perdetevi le parodie!




Per info:

http://en.wikipedia.org/wiki/Kiesza

http://en.wikipedia.org/wiki/Hideaway_(Kiesza_song)

http://www.kiesza.com/

https://www.facebook.com/Kiesza


Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 89 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 87.944 volte
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: