Il Blog di Luca C.

Posts Tagged ‘lorenzo cherubini

(Jovanotti, La bella vita, Ora in tour, DVD, 2011)

Annunci

E non dimenticatevi che la vita è piena zeppa di prime volte. Ogni giorno ha dentro di sé una prima volta e guardandovi negli occhi stasera mi viene in mente una cosa da dirvi rispetto all’aria che tira, rispetto a quello che dicono: io credo, ho l’impressione, che possiamo farcela!

(Jovanotti, Lorenzo negli stadi Backup tour 2013, Milano 19 giugno 2013)

Se rimaniamo insieme potremo anche volare
potremo attraversare questo mare
se rimaniamo insieme nelle diversità
insieme scopriremo la nostra unicità
se noi si resta insieme saremo la continuità
se rimaniamo insieme sarà vera libertà
per la vita che verrà tu non sarai mai sola
se rimaniamo insieme se ci diciamo tutto
se insieme seminiamo insieme coglieremo il frutto
se noi si resta insieme sarà una meraviglia
se rimaniamo insieme saremo una famiglia
per la vita che verrà
tu non sarai mai sola sotto questo cielo
io non sarò mai sono sotto questo cielo
noi rimarremo insieme se noi ci capiremo
se ci perdoneremo gli sbagli che faremo
noi rimarremo insieme se avremo volontà
se riusciremo insieme a darci libertà per la vita che verrà
per la vita che verrà tu non sarai mai sola
sotto questo cielo, io non sarò mai solo, sotto questo cielo
per la vita che verrà tu non sarai mai sola, mai.

(Jovanotti, Per la vita che verràL’albero 1997, 1997)

No me cansaré
de estar contigo al sol,
tomarte de la mano,
decirte que te amo
pasarán los años
cambiarán las modas
pero estoy seguro
seguiremos siendo los dos
como el agua y el arroz
como el blanco y el negro
como una bicicleta que sube
por una colina
pedaleando, y al llegar
a la cima, planear,
entre los girasoles
entre mil colores
rumbo a una pequeña abadía
contigo cada noche, vida mía
me casaría.

Día sobre dia,
hora sobre hora
el tiempo nos ha hecho
fuertes, como una verdad
recomenzamos
nos marchamos lejos,
dos desconocidos,
solos, en la gran ciudad
encantado, como estás
de que signo eres
como te llamas,
vamonos ya
por la autovía
con mochilas y en autostop
hasta llegar al polo norte
entre las gabiotas
y pediré tu mano
abrazados en un igloo:
Todos mis inviernos, juro que:
Te abrigaré…

Que cada dia sea un dia de amor
y cada luna, una luna de miel…

(Jovanotti, Me casaria, Il quinto mondo, 2002)

Ci vuole il coraggio ogni giorno, ogni ora, ogni momento. Coraggio per la demolizione e coraggio per la creazione. Coraggio dinanzi al ridicolo e coraggio dinanzi all’amore.

“Marcia del coraggio”/Giovanni Papini

Una volta in Brasile parlando con un giornalista mio amico criticavo il fatto che a due passi da una favela stessero costruendo grattacieli moderni e sfolgoranti, lo giudicavo un affronto, un gesto prepotente e disumano, e lui mi gelò dicendomi “è l’unico modo per cui un bimbo nato in una favela possa volere un giorno, abitare in uno di quei palazzi, se non li vedesse resterebbe dov’è per tutta la vita, in questo modo può accendersi in lui il desiderio di cambiare la propria vita”.

Ecco dunque due generi di persone: quelle che accettano la felicità e quelle che hanno paura della felicità. Disney fu tra i primi a sfidare l’idea che dovremmo aver paura della felicità. Al contrario: dobbiamo abbracciarla e farle festa.

“Disneyland, ossia il demone disneyano per la felicità”/Ray Bradbury

(Lorenzo Jovanotti Cherubini, Gratitude, Backup 1987-2012, 2012)


Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 66,123 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: