Il Blog di Luca C.

Posts Tagged ‘scorpione

Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura ché la diritta via era smarrita. Potrei iniziare così questo post di fine anno. Il 2012 è stato abbastanza stressante, in balia di novità e di sensazioni non sempre piacevoli, ma già da fine settembre un rapido recupero ha ristabilito le giuste energie. E poi diciamolo, il 2012 non è stato tutto all’insegna della negatività! Come sempre, alla fine del post c’è il grafico di come sono andate effettivamente le cose.

AMORE:

L’amore c’è, anche se… Ho avuto paura, lo ammetto. Da maggio in seguito all’importante decisione di sposarci (io ne sono convinto) e a noiose pressioni legate alla novità dell’anno sono entrato in un turbinio di sentimenti e pensieri negativi. E’ anche vero che ogni cambiamento importante lo vivo con ansia. Da fine settembre, dopo la splendida vacanza a Lisbona, ho avuto un rapido recupero del buon umore e le energie positive scorrono di nuovo nel sangue. Bene, si va avanti con i progetti!

LAVORO:

Le previsioni nefaste si sono purtroppo enfatizzate a metà gennaio con una grave situazione di instabilità aziendale. Ovviamente siamo corsi subito ai ripari, ma invano: contratti a tempo determinato, part-time, ovviamente con periodo di prova, stage e, soprattutto, nessuna risposta. A fine novembre la notizia dell’acquisto dell’azienda da parte di un fondo finanziario ha aperto uno spiraglio di speranza, ma ancora non si sa quali saranno i progetti futuri. Inizia a pesare questa spada di Damocle.

FORTUNA:

Si può parlare di fortuna con quanto scritto sopra? Se pensiamo che dal male possono nascere nuovi stimoli per migliorarsi, direi di sì. Ma io parlo di fortuna  anche quando parlo di amicizie (chi trova un amico, trova un tesoro. Chi trova un tesoro è fortunato!). Mi sembra che in questo periodo si siano allentati i rapporti senza un apparente motivo, ma non voglio incolpare nessuno perché anche io mi sono assentato negli ultimi tempi, ma sento molto la mancanza di non avere più un amico di riferimento. Forse stiamo attraversando tutti un periodo di cambiamenti importanti e le nostre energie smosse non sono ancora del tutto equalizzate e chetate, ma sono indirizzate verso altri obiettivi a noi cari. Per il resto, sto facendo scorrere le acque, ogni tanto agitate, sulle quali galleggio, ma non annego. Voglio essere ottimista inserendo nel grafico una risalita nel mese di dicembre. Manca qualcosa? Ah, sì: buon 2013, alla faccia dei Maya!

Buon 2013 a tutti!

Oroscopo Scorpione 2012

(Aggiornato il 1° gennaio 2013)

Annunci

A fine anno è diventato un classico commentare le previsioni di Paolo Fox e fare un confronto con quello che è realmente avvenuto. Dopo avere ascoltato e visto il video vediamo insieme cosa è successo veramente nel 2011 per poi confrontare con il grafico al fondo del post:

AMORE

Béh, che dire? L’Amore c’è e mi ha supportato e sopportato soprattutto nei primi quattro mesi dell’anno durante i quali cercavo di capire e di risolvere alcuni cavilli personali che hanno influito negativamente anche nel settore lavorativo, ma per fortuna me la sono cavata anche questa volta. In amore i mesi migliori sono stati, come è ovvio, quelli delle vancanze: ricordo Praga, le Cinque Terre, il Gargano (aprile, giugno e settembre): è stupendo poter organizzare viaggi ed eventi (ricordo la Mostra Pixar, il concerto di Caparezza, …) con la mia metà, e ne sono già in progetto altri per il 2012. In questo periodo ho alcuni pensieri ricorrenti, che non dovrebbero intaccare la vita sentimentale e sono convinto che non sarà così perché sto ci sto lavorando seriamente e sto ottenendo notevoli risultati, per il bene mio e della coppia. Dicono che sono forte e coraggioso e finalmente me ne sto rendendo un po’ conto. In conclusione sono sereno riguardo alla mia vita sentimentale.

LAVORO

In questo grave momento di crisi economica mi sembra che tutto intorno a me sia tristemente grigio. Tutti i settori lavorativi, non solo il mio, sono coinvolti in questo momento storico e lo si può capire dal nervosismo che persiste nei luoghi di lavoro. Come dice sempre mio papà, adesso conviene abbassare la testa, accettare tutto e stare zitti. Certo è che la situazione è molto delicata e preoccupante. Suppongo che i “superiori” abbiano una responsabilità non indifferente, che io, quasi sicuramente, non sarei in grado di fronteggiare, ma mi chiedo solamente se certi atteggiamenti aggressivi, a partire dai piani alti, servano a produrre qualcosa di buono e producente. Sinceramente avverto frustrazione e paura. La vedo nera. Chi vivrà vedrà. Il mese peggiore per il lavoro è stato maggio, ma i momenti destabilizzanti erano partiti già da fine gennaio. Situazioni avverse a metà settembre e da fine novembre.

FORTUNA

La fortuna è sempre una parola molto generica, e tra i vari argomenti quello che mi ha creato un senso di confusione è quello delle amicizie, dopo la morte di mio nonno a fine settembre. Un altra situazione che mi preoccupa dopo tale periodo (e lo dicono i sogni) non sono strettamente personali, ma riguardano persone a me molto vicine. Intanto, mentre aspetto le conseguenze di tutto ciò, le amicizie sono quelle che più mi mancano. Sicuramente è un problema che avverto io. Alcune persone in questo periodo hanno problemi ed urgenze più importanti e li capisco. A loro dedico affettuosamente i miei migliori e calorosi auguri. Invece, alcuni amici li considero un tantino pigri e privi di iniziativa. Ormai sono mesi che le uscite si sono ridotte, nonostante io cerchi di organizzare qualche incontro. E’ molto probabile gli altri non ne siano consapevoli o semplicemente per loro va bene così. Nonostante tutto, vi auguro un buon 2012!

 


Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 89 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 86.660 volte
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: