Il Blog di Luca C.

Posts Tagged ‘2016

… per iniziare con il sorriso e un po’ di fiducia il 2017.

scansione

Ho sempre avuto e non so perché – non ne avevo ragione, in verità – una fiducia incrollabile nella mia riuscita. Anche quando a Milano dormivo dentro i portoni, nella case in costruzione, alla stazione, per strada, che con tutto il rispetto, i centri d’accoglienza per migranti di oggi sono alberghi in confronto… mi dicevo, dura poco, è momentaneo. Un giorno sarò ricco e famoso e firmerò gli autografi. Tutto si aggiusta. E’ un buon modo di affrontare la vita. Lo consiglio anche a chi non volesse sfondare nel mondo del cinema o della tv: ma se avete un obiettivo siate caparbi, siate affamati. Siate lungimiranti, seguite il profumo del futuro, non la scia di formaggio del passato, che quella non nutre. Così convinsi la mia sposa novella a sorridere e baciarmi.

(Lino Banfi, Ho(t)tanta voglia di raccontarvi… la mia mia vita e altre stronzéte, Mondadori, 2016)

oroscopo

Come di consueto a fine anno scrivo il resoconto di quello che è realmente successo facendo il paragone con le previsioni astrologiche di Paolo Fox sul mio segno per il 2016.

AMORE: dal 2015 non ci sono stati grandi cambiamenti anche se l’umore non è sempre stato dei migliori. La mancanza di lavoro e la sfiducia verso il futuro influiscono non poco sulla sfera affettiva. E non solo verso la propria compagna, ma anche verso il prossimo in generale compresi amici e parenti. Di sicuro la svolta lavorativa di inizio anno fatta di molti propositi e poi la mancata realizzazione di qualcosa di concreto hanno contribuito a vivere in fasi alte e basse. Di vacanze neanche l’ombra, ma un piccolo e breve viaggio a fine marzo a Perugia ce lo siamo sicuramente gustati.

LAVORO: è stato molto importante darsi da fare per tutto l’anno, ma di occasioni neanche l’ombra. Anzi sì, mi sembra di averne persa una a giugno e ancora oggi non me la perdono. Un lavoro di call center in-bound per assistenza clienti per prodotti bancari a tempo indeterminato, da lunedì a sabato mattina, con turni ma solo a 20 ore a settimana. Domeniche e festivi a casa. Purtroppo la quantità di ore lavorative e l’incapacità di ragionamento e decisione rapidi mi hanno fregato. E pensare che mi avevano chiamato dal C.P.I., quasi un miracolo! Tutte le altre offerte… Solo fuffa! A ottobre un altro lavoretto che mi ha causato più perdite che guadagni.

FORTUNA: quest’anno è stato dedicato molto tempo alla ricerca di un nuovo lavoro. A gennaio la speranza di avere un anno intero per trovarne uno più decente di quello che avevo. Come ho scritto sopra, forse ho perso un’opportunità importante pe rimettermi in gioco. Ho quasi la sensazione che a partire dal prossimo anno la fortuna si esaurisca sotto forma di termine della mobilità ed ingresso nel favoloso mondo della disoccupazione senza più ammortizzatori sociali. Altro che fiducia! La rabbia e la sfiducia sono alle stelle (per rimanere in tema astrologico).

Devo proprio rispondere alla domanda nel titolo: per me il 2017 sarà un anno difficilissimo, più brutto e faticoso del 2016 e che metterà a dura prova i nervi. A questo punto come non augurarvi un felicissimo 20XVII? Tocchiamo ferro, legno, corni, peperoncini lunghi e gioielli di famiglia, anzi prima i gioielli di famiglia e dopo i peperoncini perché sono piccanti. Evitiamo di farci ancora male, và…

front

Dopo due settimane di assenza dal blog ritorno con un nuovo post e con… Una nuova compilation! MEGAMIX 2016/2017 è il mio nuovo mix di canzoni EDM, pop, dance, house, fate voi, insomma, ballabile. Ho utilizzato alcuni brani della mia compilation dance preferita, ovvero Le son dancefloor 2017 composta da ben 4 CD uscita a metà novembre in Francia. Ovviamente non ho usato tutti i brani perché molti li avevo già utilizzati per i mix precedenti. Se devo essere sincero mi sono un po’ stupito della presenza di molte tracce “vecchie”. Eppure ci sono molte canzoni recenti carine e ho dovuto, infine, consultare la  tracklist del mitico programma radiofonico di Radio Deejay Deejay Parade per creare un mix un po’ aggiornato. L’idea era quella di creare un megamix in un solo cd, ma il numero di brani non me lo ha permesso. Così ho deciso di dividere il megamix in due parti rivedute e corrette più volte: una con ben 35 tracce a 125 BPM e la durata di 70 minuti e una più breve con 25 tracce, più lenta, di circa 55 minuti. Sinceramente, sono convinto che se fossi stato in una situazione più serena sarebbe venuto meglio. Le due settimane appena trascorse non sono state ottimali per il mio umore e la mia concentrazione. Comunque, ormai la compilation è pronta. Potete consultare la tracklist sulla mia pagina personale sul sito Virtual DJ accedendo dalla nuova pagina aggiornata su questo blog “My Virtual DJ Sets” oppure direttamente cliccando su MEGAMIX 2016/2017 CD1 e su MEGAMIx 2016/2017 CD2. Se apprezzate potete condividere i DJ sets direttamente sul vostro profilo Facebook e Twitter.

(Aggiornato il 17 dicembre 2016)

scansione

(Da Il Vernacoliere, Novembre 2016)

E’ giunto il giorno in cui vi presento la seconda parte di Summer 2016 Compilation che è stata modificata interamente mantenendo la tracklist originaria. Ascoltando la prima versione non sono rimasto molto soddisfatto. Quindi, mi sono rimesso al lavoro prolungando quei brani che facevo stare sotto il minuto perché non erano melodiosi come intendo io. E’ passato più tempo di quanto avevo previsto per presentarvela, ma questa volta avrete tra le “orecchie” una buona compilation, anche se qualche dannato errore c’è sempre dato che ancora non ho il preascolto. Un breve lavoro di montaggio audio è stato obbligatorio per correggere gli errori di distrazione in fase di registrazione. Sono contento di come sia riuscito questo nuovo mix. Contiene molti brani estivi tra cui quelli che per me saranno le “hit tormentone” dell’estate 2016, ovvero Alex Newell con Kill The Lights (with Nile Rodgers), Fais Feat. Afrojack con Hey e Michael Calfan con Nobody Does It Better. Il caso ha voluto che fossero una quasi all’inizio, una a metà e una alla fine del cd, come volessero cadenzare la compilation. Come sempre, di seguito e nella sezione “Scarica i miei mix del 2016” potrete cliccare sul link per effettuare il download del file compattato con WinRAR e condiviso su OneDrive. Consideratelo un regalo per voi che partirete per le vacanze estive in agosto, ma anche per chi le vacanze le ha già fatte o per chi, come noi, starà a casa e si accontenterà di un giorno in piscina. Buon ascolto!

Click here to download Summer 2016 Compilation – Part 2

Summer 2016 Compilation Part - FolderSummer 2016 Compilation Part 2 - Tracklist

  • Title: Summer 2016 Compilation. Part 2
  • Tracks: 23
  • File: mp3 320 Kbps
  • Time: 53’22”
  • BPM: 126
  • NO VIRUS!!!

Click here to download Summer 2016 Compilation – Part 2

Click here to download Summer 2016 Compilation – Part 1

Click here to download 110 BPM Compilation (2016)

Click here to download Spring 2016 Compilation


Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 151 follower

Archivi

Categorie

Il blog di Luca C. è stato visitato

  • 62,670 volte
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: